F.A.Q.2019-02-28T17:27:20+00:00

Domande Frequenti

In questa pagina trovi le risposte alle domande più frequenti. Per qualsiasi necessità non esitare a contattarci.

Quale offerta on line scegliere?2019-02-28T17:11:47+00:00

L’offerta da scegliere è in funzione della superficie commerciale del proprio immobile. Le offerte sono dimensionate in modo tale da raggruppare gli immobili in quattro diverse categorie. Ad esempio: se il vostro appartamento ha una superficie commerciale di 97 mq l’offerta da scegliere sarà la M – MEDIUM che racchiude gli immobili da 61 a 100 mq.

 

Cosa si intende per superficie commerciale?2019-02-28T17:15:26+00:00

Per superficie commerciale si intende la S.U.L. (Superficie Utile Lorda), ovvero la superficie degli ambienti comprensivi dello spessore delle murature interne ed esterne.

Che cosa è il modulo da compilare?2019-03-15T15:29:22+00:00

Il modulo non è altro che una scheda che ogni cliente compila prima dell’acquisto del progetto scelto. E’ costituita da due parti: la prima con i dati personali che saranno utilizzati per emettere ricevuta fiscale o fattura per l’acquisto del servizio; la seconda con suggerimenti o preferenze sulle scelte progettuali che saranno prese in considerazione ma non saranno vincolanti per la stesura del progetto post operam. Alla fine di questa ci sono i pulsanti che permettono di caricare in allegato file jpg e/o pdf della pianta o rilievo dell’immobile ed eventuali foto per rendere meglio intuibile lo sviluppo dello stesso.

Da quali elaborati sono costituite le offerte base?2019-02-28T17:16:12+00:00

Le offerte base sono sempre costituite da 3 elaborati standard: ante operam, inter operam e post operam. A questi elaborati, in omaggio, viene eseguito un quarto elaborato che è quello della pianta degli arredi.

Cosa è l’ante operam?2019-02-28T17:16:53+00:00

Per ante operam si intende la pianta dello stato di fatto dell’immobile, ovvero della situazione oggettiva prima dell’intervento progettuale.

Cosa è l’inter operam?2019-02-28T17:17:22+00:00

Tecnicamente per inter operam o “delle lavorazioni” si intende la piantina dell’immobile con evidenziate le opere di demolizione e le opere di costruzione. Per convenzione le demolizioni sono graficizzate in giallo e le costruzioni o ricostruzioni in rosso.

Cosa è il post operam?2019-02-28T17:17:48+00:00

Per post operam si intende la pianta del progetto ovvero come sarà trasformato l’immobile con la nuova distribuzione funzionale. Il progetto proposto con la pianta post operam è una soluzione progettuale che tiene conto esclusivamente della legislazione nazionale in materia e non tiene in considerazione le eventuali prescrizioni e/o normative sia a livello comunale che regionale e agli strumenti urbanistici adottati.

Cosa sono gli elaborati opzionali o extra di approfondimento?2019-02-28T17:18:20+00:00

Un progetto architettonico non si riduce esclusivamente alla graficizzazione dei lavori da eseguire di demolizione e costruzione. Il grado di approfondimento di un progetto ha diversi livelli e più è completo più sono dettagliati i lavori e le realizzazioni da eseguire in cantiere. Gli elaborati extra servono proprio a questo: approfondire il grado di progettazione del progetto base. Sono opzionali perché non indispensabili ai fini progettuali ma necessari nella fase di realizzazione.

Devo acquistare tutti gli elaborati opzionali?2019-03-06T15:30:05+00:00

No, sono opzionali e per questo possono essere scelti liberamente l’uno rispetto all’altro. Il loro costo sarà sommato all’offerta base prescelta.

Quale planimetria devo allegare?2019-02-28T17:19:34+00:00

La cosa migliore sarebbe allegare una planimetria catastale o architettonica (indicante almeno un paio di misure rilevate). In assenza di queste è possibile allegare anche un rilievo eseguito e disegnato a mano con tutte le misure, comprese le dimensioni degli infissi (porte, finestre e porte-finestre) ed eventuali elementi strutturali: pilastri, ecc. Nel caso di immobili storici, dove le pareti potrebbero non essere ortogonali tra loro, si consiglia di rilevare anche le diagonali dei vari ambienti.

Se non posseggo planimetrie e non sono in grado di effettuare il rilievo?2019-03-15T15:39:24+00:00

Nel caso non sia possibile allegare nessuna pianta o rilievo del proprio immobile è possibile acquistare la propria planimetria catastale alla voce “Visure e Planimetrie Catastali” del menù a tendina “Servizi on-line”. Sarà necessario compilare ed accettare, in ogni parte, il modulo dedicato. Gli elaborati richiesti (planimetria catastale e visura o singolarmente l’una rispetto all’altra) saranno inviati contestualmente alla soluzione progettuale ed agli eventuali elaborati opzional; è possibile, su esplicita richiesta via mail, ottenere la planimetria catastale e/o la visura non appena disponibili, senza costi aggiuntivi. Nel caso non dovesse risultare nessuna planimetria catastale alle coordinate fornite (o con la “ricerca approfondita” se non possedete le coordinate catastali dell’immobile), sarete ricontattati per una verifica; se comunque non fosse possibile reperire nessuna planimetria catastale sarete rimborsati del costo sostenuto decurtato della ritenuta effettuata da Pay-pal o del costo del bonifico.

Devo ristrutturare casa, cosa posso fare?2019-03-15T15:41:12+00:00

Se hai deciso di effettuare lavori di ristrutturazione per ammodernare il tuo immobile, prima di acquistare un pacchetto, è meglio contattare telefonicamente o per e-mail gli architetti di Harchitat per avere una consulenza adatta alla tua situazione. Valutiamo progettazioni in tutta Italia. Possiamo offrire il servizio “chiavi in mano”.

Voglio un arredamento su misura.2019-03-01T13:26:36+00:00

Nessun problema: offriamo un servizio di interior design e progettiamo qualsiasi ambiente indoor con progetti d’arredo studiati ad hoc per le tue esigenze. Contattaci e parliamone.

Ho un giardino, una terrazza, un balcone e vorrei sistemarlo. Come faccio?2019-03-15T15:51:08+00:00

Nessun problema: con le nostre competenze progettuali di garden design e di progettazione outdoor di qualsiasi dimensione, studieremo il progetto ad hoc per le tue esigenze e i tuoi gusti. Vai alla sezione “Garden design” e contattaci inviandoci planimetria e foto del tuo spazio all’aperto.

Ho effettuato un acquisto errato o ho cambiato idea.2019-03-15T15:54:43+00:00

Se hai effettuato un acquisto ma hai commesso un errore sulla scelta del servizio, puoi contattarci ed informarci dell’errore e:

  • nel caso in cui il progetto esatto ha un costo maggiore rispetto a quello acquistato, effettuare un secondo pagamento della differenza dovuta;
  • nel caso in cui il progetto esatto ha un costo inferiore rispetto a quello acquistato, ti sarà rimborsata la differenza decurtata della ritenuta effettuata da Pay-pal ovvero del costo del bonifico.

Se hai effettuato l’acquisto di un progetto ma hai cambiato idea, hai 12 ore di tempo per contattarci e disdire l’acquisto. Faranno fede gli orari di acquisto e di ricezione dalla mail. La disdetta nelle 12 ore, di qualsiasi acquisto, prevede il rimborso del costo totale degli acquisti effettuati decurtati del valore della ritenuta effettuata da Pay-pal o del costo del bonifico. Oltre le 12 ore non sarà possibile ottenere il rimborso poiché le operazioni di restituzione grafica e progettazione saranno già state prese in carico.

L’acquisto della copia della planimetrica catastale e/o della relativa visura (con relativo invio dei documenti), non è mai rimborsabile dopo l’acquisto (a meno dell’impossibilità di reperire la planimetria stessa – leggi la domanda “Se non posseggo planimetrie…”), perché le operazioni di richiesta documenti, all’Agenzia delle Entrate, è immediata.